TEATRINO DELL'ERBA MATTA

Di Daniele Debernardi e Anna Damonte

Associazione Teatrale "TROMBE E TAMBURI"

 

 


Homepage

Chi siamo

Spettacoli

Collaboratori

Abbiamo lavorato a...

Rassegna Stampa

Calendario Manifestazioni

 

 


Orchi - La storia di Bedelia e Gelsomino


ORCHI – LA STORIA DI BEDELIA E GELSOMINO
Una antica leggenda narra che un tempo la terra era popolata dagli orchi. Essi erano esseri umani ma con fattezze animalesche per cui brutti a vedersi.
I loro volti sembravano esprimere sofferenza; i loro corpi tozzi e deformi, con accentuate gobbe li rendono spaventosi.
Per tali motivi gli esseri umani “normali” avevano paura di loro ed è per ciò che gli orchi vivevano nascosti nella foresta e nelle caverne.
Anche gli orchi avevano paura degli uomini poiché erano loro preda … un po' come avviene tra animali selvatici e cacciatori.
L'incontro tra le due razze dunque era sempre una sfida: tutti cercavano di fuggire il nemico ma, se costretti, combattevano.
Ora, la nostra storia, racconta dell'esistenza di una orchessa che per magia diventa una bellissima fanciulla quando cala il sole.
Bedelia, questo è il suo nome, vive nel quotidiano conflitto di essere amata e odiata al tempo stesso sia dagli orchi che dagli uomini.
È un bel guaio poiché deve sempre nascondersi sia di giorno che di notte a seconda di dove si trovi. Peggio di essere un'orca, oppure una fanciulla, è non essere veramente né l'una, né l'altra.
Chi potrà mai amarla conoscendo questa sua segreta metamorfosi?
Raccontiamo questa storia per affrontare in modo sobrio ma leggero il tema della diversità tra i popoli e le razze.
La non conoscenza di abitudini nelle culture comporta la paura del prossimo.
Gli orchi della nostra storia sono identici agli esseri umani … solo diversamente brutti … è la paura che può arrestare la voglia di conoscere e ciò vale per ognuno di noi.
Lo spettacolo, allegro e divertente, realizzato con grandi pupazzi e scenografie in continuo movimento è adatto un pubblico di famiglie.
 

 

 

 

 

 


Scarica la locandina completa: versione .PDF   -    versione .Odt

 


acquista i dvd degli spettacoli



TEATRINO DELL'ERBA MATTA
Via Portio 27 Vezzi Portio (Savona) - Organizzazione: Daniele Debernardi 3383123792 - Anna Damonte 3472292495
info@teatroerbamatta.com   -   documenti